Il 2017 di Planet Manga

Si conclude l'intenso 2017 targato Planet Manga

Anche quest'anno è ormai prossimo a congedarsi e gli ultimi giorni di dicembre sono da sempre l'occasione giusta per guardarsi indietro e ripercorrere le tappe del percorso che si è appena concluso.

Il 2017 è stato un altro anno intensissimo in casa Planet Manga, pieno di tante nuove serie che sono andate ad affiancare consolidati successi e l'imperdibile ritorno di vere e proprie icone della narrativa a fumetti made in Japan.

La scorsa primavera il risveglio della natura è stato accompagnato dal debutto di nuovissime hit come AKAME GA KILL! ZERO, il cupo prequel della saga dark fantasy di culto della scuderia Square Enix, e BUNGO STRAY DOGS, l'intrigante mystery dalla travolgente carica soprannaturale, che si sono uniti alla serratissima battaglia contro le forze demoniache di TWIN STAR EXORCISTS e all'atteso debutto de I CAVALIERI DELLO ZODIACO - EPISODE G ASSASSIN, il nuovo atto della leggenda dei Cavalieri d'Oro firmato ancora una volta dal sensei Megumu Okada e proposto in una spettacolare edizione interamente a colori, immancabile per tutti i fan dell'universo di Masami Kurumada.

Non solo, quest'anno è stato anche segnato dal ritorno di acclamati autori della letteratura manga, ciascuno considerato un vero e proprio maestro nei rispettivi generi. Abbiamo cominciato con l'esordio dell'ultima fatica di Atsushi "Soul Eater" Ohkubo, impegnato con le fiammeggianti avventure di FIRE FORCE, e abbiamo poi proseguito con l'imperdibile DEAD DEAD DEMON'S DEDEDEDEDESTRUCTION, opera fantascientifica permeata della poetica sensibilità del maestro Inio "Buonanotte, Punpun" Asano, per approdare infine sulle dinamiche pagine di ORIGIN, spettacolare serie realizzata dall'infallibile pennino di Boichi sensei.
 Siamo poi arrivati a riproporre in una nuova veste l'acclamato NORAGAMI, il cult firmato da Adachitoka, finalmente completo dei capitoli inediti tanto attesi dal pubblico italiano, e le versioni manga del grande successo PSYCHO-PASS.

Il 2017 è stato anche l'anno in cui il Sol Levante si è incontrato con i grandi artisti nostrani, che si sono cimentati nella realizzazione di fantastiche variant cover, come l'amatissima Mirka Andolfo che si è prestata a immaginare per noi il volume 1 di Noragami, il talentuoso Marco Checchetto che ha fatto vibrare la copertina de L'attacco dei giganti #21 e il bravissimo Andrea Sorrentino che ci ha regalato una folle Kuroko sul primo numero di MURCIÉLAGO.

Come non ricordare, inoltre, le grandi emozioni regalateci da JAY. sensei, nostra ospite d'onore in quel di Napoli Comicon, che ci ha fatto vivere tanti momenti indimenticabili e ci ha lasciato molti aneddoti succosi sulla realizzazione della hit Sherlock, che ha stregato tantissimi fan anche nel suo accurato adattamento a fumetti.

Alle più recenti icone manga arrivate ai blocchi di partenza, si sono poi affiancati i mostri sacri del fumetto giapponese, simboli di intere generazioni, tra nuove edizioni e nuovi capitoli del mito, come ALITA MARS CHRONICLE, MOBILE SUIT GUNDAM 0079 e SHIN LUPIN III, oltre a indimenticabili classici come LE SITUAZIONI DI LUI & LEI e FRUITS BASKET.

Il 2017 è anche l'anno che ha visto schiere di appassionati salutare Ichigo e compagni nell'ultimo, adrenalinico atto dell'epica saga degli shinigami firmata dal visionario Tite Kubo, con il gran finale della sua hit planetaria BLEACH, che ha accompagnato un'intera generazione di lettori, alcuni dei quali, fortunatissimi, hanno ricevuto in regalo dal sensei dei favolosi disegni personalizzati in occasione di Lucca Comics & Games.

L'anno appena trascorso ha riservato fino alla fine tantissime novità per tutti i gusti, dall'intenso HAPPINESS, un intimo percorso di discesa nell'abisso firmato dal geniale Shuzo "I fiori del Male" Oshimi, passando per la grande lezione sull'amore magistralmente narrata da Gengoroh Tagame ne IL MARITO DI MIO FRATELLO, arrivando alla grande sfida raccontata in ARTE, con il suo spirito rivoluzionario che si scontra con le convenzioni sociali della Firenze rinascimentale.

E ancora, la terrificante avventura urbana di SKY VIOLATION, gli amatissimi capitoli speciali di VAMPIRE KNIGHT MEMORIES, la dolcezza mai banale di Io "Ao Haru Ride" Sakisaka con il suo acclamato AMARSI,LASCIARSI, le piccanti situazioni di DOMESTIC GIRLFRIEND e GHOST INN - LA LOCANDA DI YUNA, fino all'appassionante avventura di BORUTO - NARUTO NEXT GENERATIONS, il sequel della mitica epopea ninja di Masashi Kishimoto, che già promette di entrare nella leggenda.

Difficilissimo elencare uno per uno tutti i titoli che sono arrivati sui vostri scaffali in questi mesi, ma di certo non è possibile dimenticarsi dell'attesissimo ritorno di maestri assoluti della Nona Arte nipponica che hanno segnato il panorama manga degli ultimi anni: l'osannato duo creatore di Death Note e Bakuman., Tsugumi Ohba e Takeshi Obata, di nuovo al lavoro insieme su PLATINUM END e il poliedrico Naoki Urasawa, che si è raccontato nell'incredibile libro-intervista DISEGNARE, DISEGNARE A PIÙ NON POSSO e ci ha intrattenuto con lo spin-off del suo capolavoro 20TH CENTURY BOYS CO-STAR.

Per un anno che si conclude, già un altro è alle porte, anche questo carico di tante incredibili sorprese. Si comincerà con i torbidi e oscuri risvolti di un legame proibito tra le pagine di Devils' Line, una serie che siamo certi vi conquisterà con le sue atmosfere dark, per proseguire con l'acclamato ciclo Shinden dei romanzi ispirati all'universo di Naruto, passando per una nuova dose delle peripezie amorose di Michiko e Kurosawa nell'imperdibile Amami lo stesso R e per lo scoppiettante shojo manga Takane e Hana, che demolirà tutti i canoni del genere, con un occhio anche ai capolavori intramontabili come Anna dai capelli rossi, a grande richiesta in una nuova edizione, completa dei capitoli inediti della saga.

Semplicemente impossibile riassumere tutto quello che vi aspetterà nei prossimi mesi, ma questo non è che un piccolissimo assaggio, per augurarvi un felice 2018 da scoprire insieme, pagina dopo pagina. Auguri!

© degli aventi diritti